Entra qui per uscire di casa!

Il Love Festival torna a casa

Il Love Festival torna a casa

25 mag, 2012

Per l’edizione 2012 del Love Festival la grande novità è che si torna a casa, dal 12 al 15 luglio ci si vede ad Arezzo per una maratona di musica, eventi e spettacoli imperdibile.

Più di 100 gli appuntamenti in programma che si alterneranno in diversi punti della città, sui cinque palchi aperti di giorno e di sera. Fra i nomi della musica internazionale più attesi: Yann Tiersen, i Fuel Fandango, DeWolff, Caravan Palace, i Mala Vita, il dj inglese Erol Alkan ma anche tanti gruppi e cantanti italiani come Nina Zilli, Bandabardò, Caparezza, Il teatro degli orrori, i Crookers, Malika Ayane, i Monaci del surf, gli ‘A67 e il gruppo italo palestinese Radiodervish.

Non mancano poi gruppi emergenti che ci riserveranno gradite sorprese come sempre è successo ad Arezzo Wave, nome storico del Love Festival nelle oltre venti edizioni.

Il Main Stage torna allo Stadio Comunale, apertura dei cancelli alle 18.30. Gli spettacoli serali al Main Stage e quelli notturni sul palco Elettrowave sono a pagamento, mentre il Wake up Stage, lo Psycho Stage e il Cult Stage restano gratuiti. Quest’ultimo in particolare non ha una location fissa, ma coinvolgerà diverse aree del centro con appuntamenti dedicati alla cultura, mostre, workshop e spettacoli di danza, arte, teatro, letteratura, cinema e altro ancora.

Lo slogan scelto per l’edizione 2012 è “Nuovi accordi contro la crisi”, tema a cui saranno dedicati incontri e conferenze. Oltre alla formula ingresso libero per la maggior parte degli eventi, uno speciale abbonamento anticrisi di 20 euro permetterà di entrare per le 4 sere al Main Stage a tutti coloro che arrivano prima delle 20.

Per conoscere tutti i dettagli del programma e per ulteriori informazioni il sito ufficiale dell’evento è www.italiawave.com.