Entra qui per uscire di casa!

Felicità diffusa al Giffoni Film Festival 2012

Felicità diffusa al Giffoni Film Festival 2012

18 apr, 2012

E’ un tema fecondo, quello della felicità, pieno di sfaccettature perché la felicità è per ognuno qualcosa di diverso. E’ anche volutamente provocatorio, in contrapposizione con anni difficili e bui.  E’ la felicità il tema di ispirazione per l’edizione 2012 del Festival di Cinema per ragazzi che si organizza a Giffoni Valle Piana, uno dei più importanti Festival di cinema al mondo.

Il Giffoni Film Festival stupisce ogni anno per la capacità di rinnovarsi, guardare al futuro, mantenendo sempre alto il livello qualitativo di questo spazio d’elezione per  il grande cinema mondiale. Oltre alle novità che il festival propone,  la forza e l’originalità dell’evento stanno in due elementi che sin dalla prima edizione, quella del 1971, l’hanno contraddistinto: La giuria composta di soli ragazzi e la sede del festival, Giffoni Valle Piana, piccolo comune della provincia di Salerno in Campania.

L’appuntamento con il festival 2012 sarà dal 14 al 24 luglio, ma la Giffoni Experience si propone come qualcosa di molto più duraturo ed espanso. Le iniziative legate al “marchio” Giffoni sono sempre di più ogni anno, e riguardano eventi e scuole, festival e formazione proposti in tantissimi paesi del mondo. Per sottolineare tale caratteristica, da quest’anno oltre ad un tema si è scelta una parola chiave “festival diffuso”, diffuso nel tempo, nello spazio, diffuso nel senso di non limitato e aperto.

Tra le tante iniziative già avviate,  la nuova web-serie She Died prodotta dal Giffoni Film Festival, un progetto che coinvolge alcuni degli youtuber più famosi d’Italia, Claudio di Baggio, Matteo Bruno, Claudia Genolini e Ilaria Giachi, già protagonisti della web serie Freaks! che nel 2011 ha spopolato. Ci sono però anche attori di cinema come i due giovani protagonisti Margherita Laterza e Nicola Canal. Giovani anche i due autori, Luca Apolito e Manlio Castagna, il primo Responsabile Creativo del GFF, il secondo Vicedirettore Artistico.  L’intera web serie She Died, un fantasy-noir che richiama alla fantasia alcuni lavori di Tim Burton, oltre ai manga giapponesi,  sarà presentata al Giffoni  Film Festival 2012, ma sul canale youtube ufficiale del GFF “Mathom Project” da ieri è visibile la prima puntata e nelle prossime settimane saranno pubblicate le successive. I fenomeno She Died sta già scoppiando in rete, perché come dichiara Claudio Gubitosi, ideatore e direttore del GFF:

i festival non possono essere sordi al richiamo della rete, autentico laboratorio di creatività e sperimentazione artistica. Il presente è il web. Il programma della 42esima edizione del Giffoni Film Festival sarà segnato decisamente dal cinema su internet

Altre informazioni:
Giffoni Film Festival 2012
A Giffoni Valle Piana  dal 14 al 24 luglio
Sito web: www.giffonifilmfestival.it