Entra qui per uscire di casa!

Little Constellation in mostra a Genova

Little Constellation in mostra a Genova

18 gen, 2012

Il 4 febbraio 2012 al Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce di Genova inaugura la mostra La Terra vista dal Mare, ultimo progetto firmato Little Constellation. L’esposizione si compone di trenta opere nate dai progetti di ricerca che il gruppo porta avanti nei rispettivi paesi di origine.
Little Constellation è un network di arte contemporanea nato nel 2004 dalla collaborazione fra studiosi dell’arte e artisti provenienti da micro aree geo-culturali e piccoli stati d’Europa.

La mostra raccoglie i progetti ideati nel corso dell’ultimo anno, ricerche complementari che trovano forma nei diversi ambiti espressivi in cui si muovono gli artisti selezionati, performance, video arte, installazioni e installazioni sonore. Molti dei progetti che troveranno spazio a Villa Croce nascono da laboratori di ricerca avviati nei territori coinvolti: Andorra, Cipro, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Montenegro, San Marino, Canton Ticino (CH), Ceuta (E), Gibilterra (UK), Kaliningrad (Rus).

Fra le performance che apriranno la mostra il 4 febbraio, alle ore 19.00, il progetto performativo ideato dall’artista coreografa Martina Conti, dal titolo A Reading Sculpture. La Scultura di corpi e libri è il risultato di una ricerca dell’artista sul movimento e la lettura, uno studio in parte ancora in divenire dato che la scelta dei protagonisti che si esibiranno assieme a Martina Conti, avverrà nel corso del workshop La libertà è una forma di disciplina che si terrà il week end del 28 e 29 gennaio 2012 nella Repubblica di San Marino.

Il laboratorio è gratuito e aperto a massimo 15 persone, che saranno selezionate fra coloro che si candideranno. Per candidarsi è necessario scrivere a nua@littleconstellation.org entro il 25 gennaio 2012, allegando una foto, una breve lettera d’interesse e una nota biografica. Non è richiesta nessuna preparazione fisica, solo la maggiore età.

Nel corso del workshop si indagheranno le relazioni fra corpi e libri, l’intenzione dell’artista è quella di guardare al libro come strumento di libertà per la società, il corpo organismo di senso entra quindi in relazione con il dispositivo librario e ne riceve stimoli, che trovano espressione ultima nel movimento.

Fra i partecipanti saranno infine selezionati sei persone che insieme a Martina Conti si esibiranno a Genova il 4 febbraio nella performance A Reading Sculpture.

Altre informazioni:

Workshop La libertà è una forma di disciplina
Repubblica di San Marino, Biblioteca del Castello di Faetano
28 e 29 gennaio 2012 dalle ore 14 alle ore 19
Contatti: nua@littleconstellation.org; Martina Conti 3377335309; Sara Villa 3357333508
Chiusura iscrizioni: 25 gennaio 2012.

Mostra La Terra vista dal Mare
a cura di Alessandro Castiglioni, Rita Canarezza, Pier Paolo Coro, Roberto Daolio
Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce
Via J. Ruffini, 3 – 16128 Genova
dal 4 febbraio al 4 maggio 2012
da martedì al venerdì aperto dalle ore 9.00 alle 18.30; sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.30.
Chiuso il lunedì.

Foto: Davide Farabegoli