Entra qui per uscire di casa!

Paganello 2011: Beach Ultimate e Freestyle a Rimini

Paganello  2011: Beach Ultimate e Freestyle a Rimini

12 apr, 2011

Con l’avvicinarsi delle festività pasquali, che quest’anno giungono a primavera inoltrata, torna uno degli eventi sportivi più originali della Riviera Romagnola, il Paganello. Arrivato alla ventunesima edizione, lo storico torneo di frisbee della spiaggia di Rimini è diventato uno dei più importanti appuntamenti al mondo per tutti gli appassionati di questo sport.

Il Paga 2011, come lo chiamano gli habitué, trasformerà anche quest’anno la settimana di Pasqua a Rimini in una vivacissima festa in cui sport, gioventù, divertimenti, musica ma soprattutto tanto spettacolo sono gli ingredienti di un riuscitissimo meeting dal seguito internazionale.

Due le discipline in cui si sfidano gli oltre 1.200 atleti provenienti da tutto il mondo nei quattro giorni di gare: il Beach Ultimate, cioè i tornei a squadre, e il Freestyle, sfide individuali o a gruppi di due o tre. Grande attesa per  le coreografie, le musiche e le evoluzioni funamboliche che daranno vita ad uno show davvero imperdibile.

Le feste, i punti ristoro e i campi di gara si distribuiscono lungo un vasto tratto di spiaggia riminese, tra piazzale Kennedy e piazzale Tripoli, mantenendo come base il bagno 34 dove si trova il campo centrale. Insieme alla spiaggia l’intera città sembra all’improvviso risvegliarsi in tutta la sua vivacità e per i giovani questo è un periodo davvero ideale per trascorrere qualche giorno in vacanza negli hotel Rimini dove i prezzi non sono ancora troppo alti e la clientela è quasi esclusivamente under 35.

Di sera balli e feste si susseguono sia in spiaggia che nei locali del lungomare, nelle discoteche e nelle belle cantine del centro cittadino. Il Paganello inizia come sempre di giovedì ( il 21 aprile alle ore 20.00) con la grande festa di apertura in spiaggia, il primo torneo sarà venerdì e le finali il lunedì di Pasqua. Tutti i tornei si svolgono fra le ore 9.00 e le ore 18.00.

Per ulteriori informazioni scrivere a jumpi@paganello.com.